Teatro e Favole - Aleksandr Puskin

Teatro e Favole - Aleksandr Puskin
prezzo
30,00 €
spese di spedizione: non inserita

venditore prezzo spedizione totale
Feltrinelli IT 30,00 € non inserita 30,00 € vai sul sito del venditore

Teatro e Favole - Aleksandr Puskin

confronta con altri 6 prodotti

1

Teatro e Favole - Aleksandr Puskin

Teatro e Favole - Aleksandr Puskin
vedi scheda
prezzo: 30,00 €
spedizione: non inserita
marchio: Adelphi
2

Teatro - Aleksandr Puskin

Teatro - Aleksandr Puskin
vedi scheda
prezzo: 11,50 €
spedizione: non inserita
marchio: Garzanti
3

Romanzi e racconti - Aleksandr Puskin

Romanzi e racconti - Aleksandr Puskin
vedi scheda
prezzo: 13,50 €
spedizione: non inserita
marchio: Garzanti
4

Liriche e poemi - Aleksandr Puskin

Liriche e poemi - Aleksandr Puskin
vedi scheda
prezzo: 30,00 €
spedizione: non inserita
marchio: Adelphi
6

L'ospite di pietra - Aleksandr Puskin

L'ospite di pietra - Aleksandr Puskin
vedi scheda
prezzo: 6,00 €
spedizione: non inserita
marchio: Feltrinelli

descrizione

Teatro e Favole, libro di Aleksandr Puskin, edito da Adelphi. Tra il 1824 e il 1825, nella solitudine inquieta della tenuta di Michajlovskoe, dove è stato confinato dallo zar Alessandro I, Puskin concepisce il Boris Godunov, la prima tragedia romantica russa: nel far rivivere tumultuose vicende dinastiche nella Moscovita dei secoli XVI e XVII, egli indaga la natura intrinseca del potere, che precipita fatalmente in tragedia giacché si alimenta, per definizione, di sangue e violenza. All'autunno del 1830 risalgono invece i quattro atti unici - o piccole tragedie -, che mettono a fuoco i nuclei psicologici di altrettanti vizi umani: avarizia, invidia, lussuria, empietà. Le cornici storiche spaziano dalla Francia e dall'Inghilterra medioevali alla Spagna del Siglo de oro all'Austria mozartiana, ma resta costante il confronto tra la libertà individuale e l'abbandono alla morale e ai costumi correnti, da cui il male germoglia. Altrettanto mirabili, anche se meno note, sono le Favole che Puskin scrisse nell'ultimo periodo della sua vita, amalgamando le tradizioni del folklore russo e il ricordo delle fiabe narrategli nell'infanzia dalla balia Arina Rodionova. Una Russia irreale disseminata di cupole d'oro; orti, giardini e arabescate architetture dai colori di smalto; capanne di tronchi sperdute nel folto di boschi secolari; seriche tende tra le montagne; e poi schiere di animali sapienti e di magici attrezzi: lo specchio parlante, la mela rosso- oro che ammalia, la corda che increspa le onde del mare facendone uscire schiere di diavoli ottusi. Una materia così densa e originale trova una rispondenza totale nell'estro sulfureo e guizzante di un traduttore d'eccezione, Tommaso Landolfi. Puskin secondo Landolfi. Una traduzione audace e impareggiabile.

id:9788845920011

altri prodotti simili: Teatro e Favole - Ale…Teatro - Aleksandr Pu…Romanzi e racconti - …Liriche e poemi - Ale…Masha e Orso e altre …L'ospite di pietra - …I racconti di Belkin …La dama di picche e a…Mozart e Salieri e il…Poesie - Aleksandr Pu…Opere - Aleksandr Pus…Il cavaliere di bronz…La figlia del capitan…La figlia del capitan…Evgenij Onegin - Alek…Eugenio Onegin - Alek…

Questo sito usa solo cookie tecnici, per maggiori dettagli vedi le condizioni del servizio
ok, ho letto ed accetto le condizioni del servizio